Catalogo prodotti


Prezzo dell’oro in calo? Per il WGC è il momento di investire | 2016-10-12

Prezzo dell’oro in calo? Per il WGC è il momento di investire

Il World Gold Council ha diramato il 5 ottobre un report nel quale si analizza l’attuale momento del mercato dell’oro a livello mondiale, caratterizzato da prezzi in contrazione che tuttavia - si legge nel testo - “confermano il metallo prezioso come uno degli asset più redditizi dell’anno.

Riteniamo - prosegue il WGC - che i consumatori e gli investitori potrebbero vedere nel calo dei prezzi una buona opportunità di acquisto, dato che in molti sono rimasti in attesa di questa fase di ‘pull-back’ per rientrare sul mercato. Storicamente, si veda ad esempio il terzo trimestre del 2015 quando un calo del fixing nella misura di un abbondante 7% innescò un marcato aumento della domanda d’oro non solo sotto forma di gioielli, ma anche di lingotti e di monete da investimento”.

Per quanto riguarda i principali paesi acquirenti, in particolare, “La correzione dei prezzi arriva in un buon momento per i consumatori indiani. Grazie ad una positiva stagione dei monsoni, all’imminente periodo tradizionale dei matrimoni e ad alcune festività molto sentite nel grande paese asiatico, la domanda potrebbe salire dopo un periodo in sordina che dura da alcuni mesi”.

“Le banche centrali, tra i principali soggetti attivi a livello globale nella domanda d'oro fisico, continuano a essere forti acquirenti di metallo prezioso nell’ottica di diversificare le loro riserve, anche in considerazione dello scenario di tassi di interesse ai minimi storici, spesso addirittura negativi. La Banca centrale russa ha recentemente fatto sapere di non avere alcun obiettivo specifico per le sue riserve di oro, ma nel frattempo continua a comprare regolarmente metallo prezioso mese dopo mese. Del resto, anche l’indagine sulle riserve delle banche centrali condotta dal World Gold Council mostra che quasi il 90% di questi soggetti è propenso, in futuro, ad aumentare o mantenere gli attuali livelli di riserva aurea: un fatto che costituirà un ulteriore, forte base di sostegno per la domanda d'oro globale”.

Di tenore simile anche l’analisi di Mark O’Byrne pubblicata in “GoldEagle” il 5 ottobre nella quale l’autore ribadisce come il momento attuale possa essere una buona occasione, da parte degli investitori, per aumentare le proprie posizioni di portafoglio in termini di oro fisico.

Per scaricare il rapporto completo del World Gold Council clicca qui.

Per leggere il commento di Mark O’Byrne clicca qui.



Iscriviti alla Newsletter

d

Quotazione Oro
Bolaffi Gold Fixing

 USD GBP EUR
Oz 1.258,92 971,01 1.117,30
Gr 40,48 31,22 35,93
Agg. alle ore 10:30 GMT del 14/11/2018


Quotazione Oro
LBMA Gold Price

 USD GBP EUR
Oz 1.198,97 924,77 1.064,10
Gr 38,55 29,74 34,22
Agg. alle ore 10:30 GMT del 14/11/2018



Acquistiamo Oro da investimento