Catalogo prodotti


La “corsa all’oro” e il boom dei depositi sicuri | 2017-06-21

La “corsa all’oro” e il boom dei depositi sicuri

L’argomento è diventato di attualità al punto da meritare un ampio approfondimento da parte di “Bloomberg Businessweek”: a livello globale, infatti, negli ultimi anni è aumentata in modo esponenziale la richiesta di cassette di sicurezza e di punti di stoccaggio sicuri per i metalli preziosi, sia da parte di istituzioni finanziarie che di piccoli e grandi investitori privati.

“Dalle cassette di sicurezza nella verdeggiante zona ovest di Londra alle strutture dedicate ad oro e argento a Francoforte, le aziende che custodiscono metalli preziosi e oggetti di valore sono in forte espansione per soddisfare la domanda”: così scrivono Eddie Van Der Walt e Thomas Seal in un articolo pubblicato il 6 giugno (leggi qui il testo completo).

Una corsa ai beni rifugio che ha avuto inizio durante la crisi finanziaria e che sta diventando una nuova, diffusa filosofia di vita di fronte alla recrudescenza della politica populista e ad un'accelerazione dell'inflazione. Due importanti compagnie del settore hanno ammesso che stanno progettando di aprire caveau in Europa in grado di contenere più di 100 milioni di euro (112 milioni di dollari) in oro ciascuno, offrendo ai clienti costi inferiori rispetto ai prodotti negoziati in borsa e protezione dal rialzo dei prezzi.

“Stavo parlando con un cliente qui in Germania che si è visto addebitare tassi di interesse negativi sul suo conto in banca - ha dichiarato Daniel Marburger, CEO di CoinInvest.com - e il cliente ha deciso di convertire seduta stante una parte del proprio portafoglio presso di noi. Questo è sicuramente un esempio tipico che mostra la tendenza di parte dei risparmiatori”. CoinInvest è in trattative per la costruzione di un caveau di 100 metri quadrati capace, ai valori attuali, di custodire più di 100 milioni di euro in metallo prezioso. La cassaforte peserà 82 tonnellate, con una porta blindata che da sola avrà un peso di 1,5 tonnellate.

Gli utenti della più grande piattaforma online per lo scambio di oro fisico, BullionVault.com, negli ultimi dodici mesi fino a maggio hanno aumentato i depositi complessivi di circa 3 tonnellate, portando le loro partecipazioni combinate a quasi 38 tonnellate per circa 1,5 miliardi di dollari ai prezzi correnti. “La società detiene l'oro nei caveau di Zurigo, Londra, New York, Singapore e Toronto” ha detto Paul Tustain, uno dei fondatori.

Anche il metallo prezioso in deposito presso la Banca d'Inghilterra, che gestisce uno dei più grandi caveau commerciali del pianeta, è salito circa del 6 per cento dall'inizio del 2016 fino a raggiungere le 5.067 tonnellate nel mese di febbraio. La banca detiene oro, ovviamente, anche per il Tesoro del Regno Unito, e al tempo stesso per altre banche centrali e imprese private.

“I nostri clienti stanno cercando di parcheggiare la propria ricchezza da qualche parte” taglia corto, senza giri di parole, Tony Dobra, amministratore delegato di Baird & Co., il più grande raffinatore d'oro del Regno Unito, inaugurando un nuovo deposito iper tecnologico. Presto operativo, questo nuovo caveau può contare su pareti in acciaio di un piede di spessore e sismografi per rilevare possibili tentativi di effrazione sotterranea tramite scavo di tunnel. Per motivi di sicurezza, inoltre, più di una persona è necessaria per aprire la porta.



Iscriviti alla Newsletter

d

Quotazione Oro
Bolaffi Gold Fixing

 USD GBP EUR
Oz 2.061,20 1.583,92 1.757,82
Gr 66,28 50,93 56,52
Agg. alle ore 15:00 GMT del 03/08/2020


Quotazione Oro
LBMA Gold Price

 USD GBP EUR
Oz 1.963,05 1.508,50 1.674,12
Gr 63,12 48,50 53,83
Agg. alle ore 15:00 GMT del 03/08/2020



Acquistiamo Oro da investimento