Catalogo prodotti


DNB: l'oro è l’ancora di salvezza del sistema finanziario | 2019-11-20

DNB: l'oro è l’ancora di salvezza del sistema finanziario

Ha suscitato scalpore la dichiarazione della Banca centrale dei Paesi Bassi, De Nederlandsche Bank (DNB), secondo cui “se il sistema monetario crolla la riserva di oro potrà servire come base per ricostruirlo". L’oro - ha spiegato la banca - rafforza la fiducia nella stabilità del bilancio della banca centrale e crea un senso di sicurezza.

L'articolo, intitolato DNB’s gold stock, afferma: "Un lingotto d'oro mantiene il suo valore, anche in periodi di crisi, al contrario di ‘azioni, obbligazioni e altri titoli’, che hanno tutti un rischio intrinseco e i cui prezzi possono scendere".

Se è vero che le cupe previsioni di un reset del sistema monetario non sono nuove, queste sono in genere confinate ai margini del pensiero finanziario tradizionale. Sorprende invece, afferma GoldBroker.com in una recente analisi, vedere un istituto finanziario che evoca il valore superiore di un'attività monetaria sana, non fiduciaria, a offerta limitata.

Oggi la Banca centrale dei Paesi Bassi ammette non solo che l'oro non ha destabilizzato il sistema monetario, ma che sarà l'unica salvezza quando tutto crollerà.

Secondo gli ultimi dati del FMI, DNB detiene 615 tonnellate (15.000 lingotti) di oro, immagazzinate principalmente ad Amsterdam, ma anche nel Regno Unito e nel Nord America; il valore delle riserve auree del paese supera i 6 miliardi di euro (6,62 miliardi di dollari). Qualificando l'oro come "àncora di fiducia", l'articolo spiega brevemente perché i beni reali sono così importanti per creare ricchezza e l'economia globale: "L'oro è l'ancora di fiducia del sistema finanziario. Se l'intero sistema crolla, lo stock di oro fornisce una garanzia per ricominciare da zero. L'oro crea fiducia nella solidità del bilancio della banca centrale"

Perché questa improvvisa ammissione? Forse questo è dovuto al fatto che il 7 ottobre la banca ha annunciato che presto avrebbe trasferito gran parte delle sue riserve auree nel suo "nuovo caveau situata negli edifici militari di Zeist". I Paesi Bassi si stanno preparando spostando i loro beni più preziosi in edifici militari?

Come notato da bitcoin.com, "il DNB non è estraneo ai giochi keynesiani e inflazionistici del sistema monetario globale, un sistema che alcuni credono oggi sia una piramide di Ponzi basata sulla forza e sulla fiducia cieca piuttosto che un solido principio economico, le autorità finanziarie centralizzate conoscono la situazione reale, ed è per questo che beni reali come l'oro vengono accumulati e chiusi, mentre gli individui che risiedono in queste giurisdizioni sono incoraggiati a spendere e pagare il debito per sostenere economie nazionali traballanti".

Prima dello scoppio del "grande risanamento monetario", che altre banche centrali come Austria e Germania hanno già tranquillamente anticipato attraverso il rimpatrio delle loro riserve auree, speriamo che le istituzioni saranno abbastanza gentili da dare ai cittadini un preavviso sufficiente per scambiare i loro beni cartacei con beni reali. O, ancora, forse no.

Fonte GoldBroker.com



Iscriviti alla Newsletter

d

Quotazione Oro
Bolaffi Gold Fixing

 USD GBP EUR
Oz 1.898,48 1.404,43 1.561,59
Gr 61,04 45,16 50,21
Agg. alle ore 15:00 GMT del 04/12/2020


Quotazione Oro
LBMA Gold Price

 USD GBP EUR
Oz 1.843,18 1.363,52 1.516,11
Gr 59,27 43,84 48,75
Agg. alle ore 15:00 GMT del 04/12/2020



Acquistiamo Oro da investimento