Catalogo prodotti

News

  • Brexit & oro: fuori Londra, dentro Parigi? | 2018-11-20

    Brexit & oro: fuori Londra, dentro Parigi?

    La Banque de France, banca centrale transalpina ed ex autorità emittente della Repubblica Francese, sta  collaborando strettamente con gli Stati Uniti, e in particolare con il colosso bancario JPMorgan ad ampliare la propria gamma di servizi basati su lingotti d'oro per le banche centrali.

    Leggi Tutto
  • Per l’oro LBMA prevede un 2019 fortemente rialzista | 2018-11-20

    Per l’oro LBMA prevede un 2019 fortemente rialzista

    Alla recente conferenza annuale della London Bullion Market Association, che si è svolta a Boston dal 28 al 30 ottobre, quella che è chiamata “l'opinione di consenso” (ossia la previsione media) sul prezzo del metallo prezioso per il 2019 tra i 682 delegati del settore presenti è stata di ben 1.532 dollari per oncia.

    Leggi Tutto
  • Anche le raffinerie falliscono: un caso esemplare | 2018-11-20

    Anche le raffinerie falliscono: un caso esemplare

    Republic Metals, una raffineria d'oro americana, ha presentato istanza di fallimento il 2 novembre scorso. La società ha trovato una discrepanza (buco) nel suo bilancio di circa 90 milioni di dollari mentre predisponeva i consueti rendiconti finanziari.

    Leggi Tutto
  • Le pepite della settimana: news e aggiornamenti dal mondo | 2018-11-20

    Le pepite della settimana: news e aggiornamenti dal mondo

    UNGHERIA, “VOGLIA MATTA” DI BULLION | Una delle più intriganti acquisizioni in oro da parte di banche centrali riferite lo scorso mese è stata quella dell'Ungheria. Scrive Ronan Manly su “BullionStar” che "la Banca nazionale ungherese, la banca centrale di Budapes, ha appena annunciato un aumento di dieci volte delle propri riserve monetarie in oro. 

    Leggi Tutto
  • La settimana dell’oro: 12-16 novembre 2018 | 2018-11-19

    La settimana dell’oro: 12-16 novembre 2018

    Dopo una fase iniziale che sembrava confrmare la situazione di incertezza mostrata dai mercati nella settimana precedente, il metallo prezioso ha recuperato di slancio collocandosi, nella seduta di giovedì 15 novembre, oltre quota 1.070 euro per oncia; un livello mantenuto, pressochè invariato, anche nell’ultima giornata di contrattazioni della settimana.

    Leggi Tutto

Iscriviti alla Newsletter

d

Quotazione Oro
Bolaffi Gold Fixing

 USD GBP EUR
Oz 2.061,20 1.583,92 1.757,82
Gr 66,28 50,93 56,52
Agg. alle ore 15:00 GMT del 03/08/2020


Quotazione Oro
LBMA Gold Price

 USD GBP EUR
Oz 1.963,05 1.508,50 1.674,12
Gr 63,12 48,50 53,83
Agg. alle ore 15:00 GMT del 03/08/2020



Acquistiamo Oro da investimento